La magia dei territori appenninici e le opportunità che potrebbero offrire, in un bel articolo su dislivelli.

 

[la foto di copertina e quella che segue l’abbiamo presa dal sito: www.dislivelli.eu

Abbiamo trova sulla rete questo bel articolo scritto bene ed in modo coinvolgente si sente che chi lo ha scritto sente l’appennino o la Montanga come se fosse casa sua. Una casa   che nasconde sempre cose nuove. Meraviglie  i nostri occhi ed i nostri cuori. Meravigli che ci rapiscono l’anima…

fino  a metterci a rischio di cunetta. 😉 

ma anche una analisi della situazione concreta e non viziata dalla una cultura dominante fatta da ambientalisti radical Chic  che spesso l’appennino lo hanno visto in foto o poco più, ma sono convinti di sapere cos’è meglio per  lui ed i suoi abitanti ( e che spesso decidono per loro).

Considerazioni e proposte per vincere l’abbandono e vivere la magia.

 

Clicca sull’immagine o sul link sottostante per  leggere il pezzo.

 

per leggerlo cliccate qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *